Ecco che con il nostro articolo stasatura WC come funziona andremo a descrivere come sturare il vostro wc intasato.

Vi sarà sicuramente capitato durante la vostra vita quotidiana di avere il wc intasato, ovviamente la cosa più facile da fare è di contattare un idraulico e fargli fare il lavoro completo.

É sicuramente la soluzione più giusta visto che i rimedi che trovate online non sono molto consoni con gli standard che andrebbero seguiti.

Stasatura WC come funziona

Molte persone cercano online i vari rimedi proposti da altre persone che amano il fai da te, così ecco che sentiamo parlare di rimedi casalinghi come aceto e bicarbonato, acqua più sale grosso e bicarbonato, coca cola, pistola ad aria compressa, per arrivare al classico sturalavandini che secondo il nostro parere forse è il più adatto e l’unico da utilizzare.

In questo articolo, come in ogni articolo pubblicato sul nostro sito web, vogliamo come sempre riportare soluzioni serie e non improvvisate.

Quindi continuate tranquillamente a leggere stasatura WC come funziona, arriverete a comprendere perfettamente come funziona la stasatura di un wc intasato.

L’uso della sonda per sturare il wc

stasatura wc come funzionaUn buon idraulico utilizza la sonda per sturare un wc, oggi vi spiegheremo come utilizzare questo strumento.

La stasatura wc come funziona? Funziona proprio così, dovete utilizzare una sonda, proprio come fa lo spurgo Firenze e lo spurgo Campi Bisenzio da noi molto conosciuti.

Mettete l’estremità della sonda nel water, srotolate lo strumento mettete il capo metallico rigonfio nel sanitario e fatelo scorrere nello scarico, se osservate bene la parte finale della sonda è dotata di un gancio ricurvo che riesce ad afferrare i detriti.

Cercate di non graffiare la porcellana, osservate attentamente che sia intatto, se è rotto o graffiato potrebbe rompere o graffiare la porcellana, se così fosse avvolgetelo con del nastro adesivo.

Continuiamo con il nostro articolo stasatura wc come funziona.

Ruotate il manico in senso orario, la sonda deve essere nella posizione corretta, mentre ruotate il manico lo strumento si allunga e penetra nel tubo pian piano.

Se non riuscite a girare la sonda tiratela un pò indietro.

Ecco che state comprendendo come stasare un wc intasato.

Come potete ben vedere sturare un wc intasato non è affatto difficile, basta un pò di pazienza e gli strumenti giusti.

La stasatura di un wc avviene quindi con una sonda e non con i rimedi casalinghi che molti propongono online.

Ricapitoliamo il tutto

  • Come sturare un wc intasato
  • Utilizzate una sonda per sturare il wc intasato
  • Infilate la sonda nel wc, srotolate la sonda e fatela entrare all’interno del tubo

Siamo quasi arrivati al termine con la stasatura di un wc intasato.

stasatura wc come funzionaAdesso dovreste percipere l’ostruzione nei tubi.

Se vi state accorgendo che la sonda procede lentamente potrebbe essere bloccata, continuate a girarla e spingete lentamente, non agite con troppa forza, ruotate semplicemente il manico in un senso e nell’altro lasciando che la sonda faccia il suo lavoro.

Adesso dovete rompere ed estrarre la maggior parte di materiale che ostruisce.

Quando sentirete che state colpendo il blocco, continuate a ruotare il manico e fate una minima forza in avanti, cercate di spezzare più materiale possibile, in questo modo libererete il wc da ciò che lo ostruisce.

Adesso ruota il manico per retrarre la sonda, esamina ciò che hai raccolto, cerca di raccogliere materiale non di spingerlo.

Non devi far altro che continuare a liberare il tuo wc fino a che non si è sturato completamente.

Stasare un wc intasato non è affatto facile bisogna essere molto pazienti, dovrete raccogliere tutto ciò che stava ostruendo il wc e buttarla via.

Oggi vi abbiamo spiegato la stasatura wc come funziona, ovviamente senza utilizzare le tecniche da principianti ed anche poco consone al caso.

Munitevi di tanta pazienza, sturare un wc intasato non è molto facile, ma con delle accortezze siamo sicuri che ci riuscirete in un modo ineccepibile.

State tranquilli anche lo spurgo Firenze e lo spurgo Campi Bisenzio utilizzano questa tecnica.

A Campi Bisenzio sono specializzati anche nelle seguenti operazioni, potete fidarvi di noi, siamo degli esperti nel settore dello spurgo.

Preparate la zona di lavoro

Adesso è arrivato il momento di preparare la zona di lavoro circostante, per raccogliere ciò che stava ostruendo il vostro wc.

Coprite il pavimento appoggiando a terra un telo. L’acqua potrebbe schizzare fuori e sporcare il pavimento, il telo proteggerà il tutto dal materiale che fuoriesce.

Dovrai indossare dei guanti, raccogliere il materiale non è affatto igienico, meglio coprirsi attentamente, dovrete infatti rimuovere a mano i detriti che si trovano nella stanza, cioè sul paviemento e sulla sonda.

State imparando la stasatura wc come funziona, siamo quasi giunti al termine.

Dopo che avete raccolto il materiale in secchi buttate via il contenuto in un sacchetto di plastica, tirate il wc ed il gioco è fatto.

Coclusioni

Per sturare un wc intasato dobbiamo quindi utilizzare una sonda metallica, ovviamente se vogliamo fare un lavoro per bene, oltre a questa soluzione possiamo utilizzare il canal jet di uno spurgo, oppure ci sono altri rimedi che gli idraulici utilizzano, ma solitamente viene utilizzata la sonda metallica.

Non vi resta che lavare attentamente il vostro wc con un detergente.




Categorie

Commenti

Scopri altri articoli