Come pulire lo scarico della doccia, questo è il nostro articolo di oggi, vi parleremo di come potete pulire lo scarico della doccia da capelli e da tutta quella sporcizia che si annida nella vostra vasca da bagno.

Succede molto spesso di trovare la vasca intasata da sporcizia indesiderata, e molte volte si ricorre a ripari improvvisati che non portano a nessuna soluzione. Molte persone infatti cercano soluzioni fai da te senza raggiungere nessun risultato e proprio quando il problema è irrecuperabile contattano un idraulico per risolvere il problema.

Ci sono molte soluzioni che possono essere messe in atto.

Come pulire lo scarico della doccia – le soluzioni

Ci sono varie soluzioni per liberare lo scarico della doccia da capelli, polvere, e varie sporcizie che lo intasano.

Spurgo Firenze e spurgo Campi Bisenzio si occupano di questo settore oramai da molti anni, potete fidarvi ciecamente.

Bicarbonato e aceto

Versate nelle scarico 50 grammi di bicarbonato, seguiti da 140 ml di aceto. Ricoprite lo scarico con un panno. Dopo qualche minuto risciacquate, il gioco è fatto. Solitamente con questo rimedio dovreste liberare lo scarico della doccia.

Il nostro articolo Come pulire lo scarico della doccia continua per proporvi altre soluzioni.

Bicarbonato e sale

Un’altra soluzione è bicarbonato e sale, utilizzerete sempre il nostro bicarbonato però questa volta metterete il sale. Un metodo che non va bene per le tubature più vecchie, potrebbe rovinarle

Ventosa

Potete anche intervenire con una semplice ventosa.

Poggiate la ventosa sul piatto doccia umido, è perfetto per questo lavoro, esercitate una leggera pressione mentre tirate il manico. Questa operazione dovrà essere ripetuta almeno 5 volte. Adesso che avete fatto risalire i detriti potete eliminarli grazie all’aiuto di una torcia.

Tubo flessibile

Per mantenere pulita la doccia senza che nessun tipo di sporcizia si infili e la intasi, ci vorrebbe una manutenzione periodica. Potete infatti intervenire con un tubo flessibile, disponibile nei migliori negozi e ferramenta.

Inserite l’estremità del tubo nello scarico, fatelo scorrere fino a che non incontra l’ostacolo. Azionate la manovella situata all’estremità. Sfilate il tubo ed il gioco è fatto.

Un paio di pinzette

Un altro metodo per ripulire il tuo box doccia dai capelli è utilizzare un paio di guanti e con degli strumenti molto fini aiutarsi a togliendoli del foro. Magari utilizza anche una pinza come quelle delle ciglia. Fate attenzione a non graffiare la doccia, quindi operate delicatamente.

Se c’è bisogno smonta lo scarico della doccia, svitando la vite.

Prodotti tipici

In commercio trovate dei prodotti specifici per eliminare lo sporco dagli scarichi.

Strumenti specifici

Potresti anche valutare degli strumenti specifici che puoi trovare in commercio, fatti consigliare da negozi specializzati, sono molto funzionali.

Adesso che avete compreso come pulire lo scarico della doccia possiamo darvi qualche consiglio in merito.

Consigli utili

Ecco che siamo arrivati ai nostri consigli.

Noi vi consigliamo di non lasciare nel piatto doccia capelli ed altri residui che possono intasare la vostra doccia o la vostra vasca da bagno.

Cercate di mantenere pulita l’area dove vi fate la doccia, in questo modo eviterete di intasare inutilmente il vostro box doccia, altrimenti se proprio non riuscite leggete sopra i nostri consigli utili su come pulire lo scarico della doccia.

Ovviamente la pulizia dello scarico non è una delle cose più simpatiche che ci siano, ma una manutenzione regolare potrà eliminare molti imprevisti come l’intasamento dei tubi.

Se effettuerete una regolare manutenzione eliminerete molte problematiche non dimenticatelo.

Delle buone regole eviteranno l’intasamento dello scarico della doccia.

Scegliete un buon idraulico questo potrà effettuare dei controlli periodici di manutenzione evitando in questo modo il procrearsi di sporcizia che potrebbe intasare il vostro scarico.

Scegliete sempre il meglio.

Spurgo Firenze e spurgo Campi Bisenzio ti attendono

 

 




Commenti

Scopri altri articoli